Posts in "Eventi a Salerno"

Villa Wenner location per eventi, vocazione esclusiva

Eventi a villa Wenner. Nella prestigiosa location, splendide foto autunnali del fotografo Vincenzo Alfano per descrivere una vera e propria vocazione.42092533_2225371477739852_7123458686416060416_o AUT1
La famiglia Scarpa da tempo ormai ha scelto la forma della locazione temporanea per dare la possibilità di vivere in un luogo esclusivo e veramente prestigioso i momenti, le occasioni più speciali della vita.
In questo modo un luogo diventa veramente di chi lo ama: chi vive l’evento, lo architetta da padrone secondo i propri gusti e la propria sensibilità, dando una concreta possibilità ad un luogo storico di vivere e reggersi.41948711_2225372497739750_6919145996928679936_o
Oltretutto, chi ha la responsabilità e la proprietà del sito può intervenire in qualsiasi momento per manutenzioni e miglioramenti. E’ la modalità migliore adottata ormai da numerose dimore storiche in Italia e all’estero.
Senza ritornare sui royal wedding, i più famosi castelli d’Europa adottano questa formula.42165843_2225372557739744_564668868052647936_o
Ormai è di tendenza sposarsi anche in antichi musei e librerie storiche.
E allora, perché mai storia, cultura, pregio artistico non dovrebbero coniugarsi in modo armonioso e sostenibile con il concetto di festeggiare e celebrare?
Anzi, sembra proprio che i due aspetti vadano a braccetto con una coerenza sorprendente
Affittare location per eventi è quindi un sistema virtuoso e produttivo.
Feste? Cerimonie? Matrimoni? Non solo.
Foto, cinema… Perché no?
A villa Wenner ad esempio, sono già stati girati cortometraggi, video musicali e sono stati realizzati shooting fotografici.
Quando poi si pensa a cosa chiedere alla location per un matrimonio o per qualsiasi altro tipo di cerimonia,
è bene pensare a qualcosa che completi ed incornici al meglio i nostri desideri rendendoci padroni.42194269_2225371784406488_3858311178040115200_o
Perché un luogo come ormai diciamo spesso è di chi lo ama, e non crediamo che solo Pippa Middelton debba sentirsi a casa il giorno più bello della sua vita.
Sposarsi o festeggiare a villa Wenner è un po’ come farlo a casa vostra, e la vostra felicità è la nostra.

Open. A villa Wenner aprire le porte vuol dire aprire il cuore

open4Sicuramente Open. A villa Wenner aprire le porte vuol dire aprire il cuore.
Questo è quanto accaduto, ad esempio, il 12 febbraio scorso in una specialissima serata nei saloni della nostra antica dimora mitteleuropea per celebrare i quindici anni dell’ OPEN, Associazione Oncologia Pediatrica e Neuroblastoma
Si tratta di una onlus fortemente voluta da genitori, medici e ricercatori da anni impegnati nella lotta contro i tumori che colpiscono i bambini.
OPEN è a favore dei centri di cura di eccellenza regionali per assicurare al bambino e alla sua famiglia l’efficacia della cura e la migliore qualità della vita, contrastando in tal modo le emigrazioni forzate verso centri di cura lontani dalla propria residenza, che sono causa di notevoli e seri disagi.
L’ OPEN lavora a sostegno della ricerca scientifica riconosciuta come unica arma efficace contro il cancro pediatrico e unica reale speranza di vita per i bambini.
Speranza è la parola chiave. Read More

A perfect venue: wedding ma non solo, feste fashion di ultima generazione. Che sia il compleanno o quel che desideri

DSCN1074Compleanno? Diciotto anni? Laurea? Dimenticatevi fumo, discoteche e musica tecno assordante: ora il massimo è una dimora storica con atmosfera ed emozioni .. potremmo dire storico ed artistiche. Desiderio dei più giovani.. ma non solo.
In effetti, i bisogni che vengono soddisfatti in questo modo sono molteplici: fascino di un luogo prestigioso, appoggio di buoni catering/banqueting (che significa ottimo cibo) possibilità di creare un ambiente personalizzato e familiare: festeggiamento in piena regola a trecentosessanta gradi.
Per non parlare dello shooting fotografico che si può realizzare in scenari così suggestivi.
Aggiungete un tema all’evento, di vostro piacimento, e il gioco è fatto! Read More

“Festa di matrimonio, 10 idee per stupire gli ospiti” Bellissimo articolo pubblicato su “Io donna”, supplemento del Corriere della Sera

Consigliamo la lettura di questo articolo a futuri sposi ottimisti e innovativi….
articoletto

Nozze sì, ma divertenti. Una delle preoccupazioni degli sposi è quella di evitare la noia di un pranzo infinito, con lunghi tempi morti tra una portata e l’altra. Così sempre più aziende propongono soluzioni originali per intrattenere gli invitati con stile. Ecco quelle più in voga:

1. Passione street food – Accanto al banchetto vero e proprio molti sposi optano per dei food truck, eleganti furgoncini specializzati in una o due pietanze. Ad essere su quattro ruote può essere l’open bar, come nel caso del romano Fbs Bar, o l’angolo dei dolci, sostituito da un carrettino per lo zucchero filato. A Milano il camioncino Volkswagen di La Susina offre centrifugati di frutta mentre a Roma, con Il Carretto Retrò, la gelateria arriva a domicilio. Non mancano le apecar: Frittfood&…, dedicata ai fritti, Officina 19, specializzata in polpette, e Bufala Street, che offre solo manicaretti a base di mozzarella di bufala.
2. Non solo confettata – Spesso ai confetti viene riservato un tavolo speciale, da cui gli invitati possono rifornirsi liberamente. Se ne sono di recente affiancati molti altri, i cosiddetti “angoli dei vizi“, dedicati al cioccolato o ai liquori. Molte aziende, come la milanese Cigars&Co e la romana Lupidi, offrono spazi dedicati ai tabacchi, con tanto di esperti. Se si preferiscono gli alcolici, si può scegliere tra le proposte di Isla de Rum, della Bodeguita del Rum e del Birrificio Agrado, con birre artigianali. C’è anche la possibilità di allestire un sushi corner, con piatti preparati sul momento.
3. Un photo booth per tutti – Sempre più spesso si trova ai matrimoni il “photo booth”, un angolo per le foto corredato di parrucche, occhiali e altri accessori a disposizione degli ospiti. In molti casi le foto vengono stampate sul momento, grazie a macchine Polaroid (che possono essere facilmente noleggiate). Chi non ama il fai da te può rivolgersi a una delle molte agenzie specializzate, come Cube Photo Booth e I’m Photo Booth.
4. Molto più di una foto – Un’alternativa al photo booth è il disegno fatto a mano, con un artista che si occupa di immortalare i momenti salienti della cerimonia o di ritrarre gli ospiti. Neromela mette a disposizione uno staff di diversi disegnatori. Feco garantisce venti caricature all’ora, mentre nella proposta di La Poiana è incluso il truccabimbi. In Sicilia, Letizia Algeri e Salvatore Costanza si occupano anche di partecipazioni, segnaposto e decorazioni. Read More

Primavera: a Salerno matrimonio. .. e non solo, in un tripudio di fiori

locandinaMinerva

 

 

 

 

 

 

 

 

In molti scelgono la stagione primaverile per sposarsi. Storia e natura al massimo splendore? Perché no.

Le dimore storiche in provincia di Salerno offrono dei giardini e degli spazi alle volte inaspettati, con profumi, magie ed atmosfere che destano meraviglia.

La nostra villa Wenner, ad esempio, conserva ancora importantissime piante e alberi ad alto fusto secolari.

Mantenere un giardino, amarlo, non è cosa semplice.

Nella nostra cultura si sta affermando sempre di più una forte sensibilità a tutto ciò che fa parte del green.

A Salerno si svolge la Mostra della Minerva, organizzata dall’Associazione Hortus Magnus con il patrocinio e la collaborazione dal Comune di Salerno.

Si tratta di un evento ormai collaudato da molti anni che ospita vivaisti italiani e stranieri per la presentazione di collezioni di piante insolite, rare e curiose con sementi, bulbi, editoria specializzata, arredi da giardino, prodotti per la cura delle piante, artigianato.

Anche quest’anno la manifestazione si svolgerà nello splendido scenario della Villa Comunale di Salerno, nei giorni 15-16-17 Aprile 2016.
Visitarla può essere una dritta per chi deve allestire una cerimonia.

Se, come diciamo sempre noi, un luogo è di chi lo ama, allora… perché non dirlo con i colori, con i profumi, con i fiori, con l’amore per la natura?