Open. A villa Wenner aprire le porte vuol dire aprire il cuore

open4Sicuramente Open. A villa Wenner aprire le porte vuol dire aprire il cuore.
Questo è quanto accaduto, ad esempio, il 12 febbraio scorso in una specialissima serata nei saloni della nostra antica dimora mitteleuropea per celebrare i quindici anni dell’ OPEN, Associazione Oncologia Pediatrica e Neuroblastoma
Si tratta di una onlus fortemente voluta da genitori, medici e ricercatori da anni impegnati nella lotta contro i tumori che colpiscono i bambini.
OPEN è a favore dei centri di cura di eccellenza regionali per assicurare al bambino e alla sua famiglia l’efficacia della cura e la migliore qualità della vita, contrastando in tal modo le emigrazioni forzate verso centri di cura lontani dalla propria residenza, che sono causa di notevoli e seri disagi.
L’ OPEN lavora a sostegno della ricerca scientifica riconosciuta come unica arma efficace contro il cancro pediatrico e unica reale speranza di vita per i bambini.
Speranza è la parola chiave.
Per Sperare, per continuare a sperare, servono anche occasioni come quella del 12 febbraio.
Lo scenario magico di villa Wenner, la regia sapiente di Bianca Maria Corrado e Teresa Miniaci de La Peonia Bianca, hanno creato il giusto momento affinché si focalizzasse l’attenzione su una realtà grande.open1
Quindici anni intensi e di lavoro importante, capillare, come ha fatto ben comprendere la presidente Anna Maria Alfani, focalizzati e concentrati sugli obiettivi dell’OPEN.
Il clima carnevalesco sano e genuino è stato garantito dalle degustazioni de Pastificio Arechi e dall’animazione musicale de Disco Inferno con dj Daniele Migliore.
Adesso si guarda avanti.
Coniugare il bello ed il buono è ormai un must per l’Associazione.
Il fundraising per le onlus è fondamentale.
La Pasqua ormai è alle porte e le iniziative fervono: si possono aiutare i bambini pazienti oncologici regalando Un Uovo per la Ricerca.
È possibile scegliere l’uovo di cioccolato da 300g della ditta M. Greco di Fornelli-Cilento e/o l’ovetto in ceramica dipinto a mano della Ceramica Solimene.open2
Il tutto è già disponibile presso : la sede della Open Onlus in via Laurogrotto 19 (Sa), Chicca Collezioni a piazza Portanova (Sa), Ricciardi Moda in via Velia (Sa), Ospedale Pausilipon (Na) previa telefonata ai numeri 0815751825/3739039241.
Non basta? Vogliamo essere più buoni di così, proprio Buonissimi?
Il 18 giugno 2018 torna infatti Buonissimi, evento di beneficenza promosso da OPEN Onlus che vede protagoniste le eccellenze enogastronomiche del territorio.open3
Dopo l’exploit dell’anno scorso alla Stazione marittima di Salerno, ci sono tutte le premesse per ripetere un evento di grande successo. E questa volta lo scenario sarà le Rocce Rosse del Lloyd’s Baia Hotel – Vietri sul mare.
Diversi luoghi, diverse competenze a servizio (servant, nell’accezione anglosassone del termine, supporto e disponibilità all’interesse comune) che aprono il cuore alla Speranza.

Commenta! Vogliamo conoscere la tua opinione.

Devi effettuare il login Commenta.